logo

Cosa è HTS

HTS è l'unico sistema completo per la valutazione quantitativa ed oggettiva dei movimenti fini della mano, ossia di movimenti che richiedono precisione, velocità ed indipendenza delle dita.

La valutazione della performance della mano può caratterizzare la natura di molteplici patologie che comportano sia disturbi cognitivi che motori. In questo contesto HTS può dare un valido aiuto nella valutazione del livello di disabilità, della progressione e dell'efficacia di un trattamento farmacologico e/o riabilitativo in numerose patologie dovute sia ad eventi traumatici che a processi neurodegenerativi.

HTS può essere uno strumento per valutare:

  • in maniera indiretta, l'integrità del sistema nervoso centrale e periferico ed eventuali malattie degenerative o traumatiche che coinvolgono le parti di esso votate al controllo dei movimenti fini;
  • le lesioni e la gravità dei traumi a danno dei sistemi articolare, osseo e muscolare coinvolti nella realizzazione dei movimenti fini,
  • l'esito di un intervento chirurgico volto a ripristinare le componenti articolari, ossee, muscolari e nervose (o parti di esse) coinvolte nell’esecuzione dei movimenti fini, a partire dal confronto tra le prestazioni pre- e post- operatorie;
  • la progressione di malattie neurodegenerative e valutare l’efficacia di trattamenti terapeutici.

Caratteristiche

INDOSSABILE E NON INVASIVO

Il cuore del sistema è rappresentato dal guanto sensorizzato leggero e confortevole in grado di rilevare il contatto tra il pollice e ciascun dito della mano (finger tapping). L'esercizio può essere svolto da una singola mano o da entrambe in una sequenza predefinita o personalizzabile dall'operatore.

VERSATILE E COMPATTO

I guanti sono collegati ad un tablet convertibile incluso nel sistema, che consente di trasportare ed utilizzare HTS in qualsiasi ambiente (studio clinico, ospedale o a domicilio), senza la necessità di connessione alla rete elettrica nè ad internet.

SEMPLICE ED INTUITIVO

Il software semplice e intuitivo consente l'esecuzione degli esercizi e di monitorarne la corretta esecuzione. I protocolli possono consistere in una semplice sequenza di tocchi tra il dito indice e pollice, oppure coinvolgere tutte le dita della mano. Le sequenza possono essere eseguite ad una velocità scelta spontaneamente dal paziente, o alla massima velocità, o seguendo uno stimolo sonoro (metronomo) incluso nel software.

Test your skills

News & Eventi

12 Ottobre 2019

50° CONGRESSO della Società Italiana di Neurologia (SIN)

Dal 12 al 15 Ottobre si terrà a Bologna il 50° Congresso della Società Italiana di Neurologia (SIN).

10 Ottobre 2019

57° Congresso Nazionale SICM - 15° Congresso Nazionale AIRM

Il 57° Congresso Nazionale SICM (Società Italiana di Chirurgia della Mano)- 15° Congresso Nazionale AIRM (Associazione Italiana di Riabilitazione della Mano) torna a Firenze dal 10 al 12 Ottobre

18 Maggio 2019

IRCCS “S. Maria Nascente ”- Fondazione Don Gnocchi, Milano

Evento Formativo su “Valutazione e trattamento mediante sistemi indossabili dei deficit di manipolazione e presa”

Scarica la brochure

4-6 Ottobre 2018

14° Congresso AIRM - 56° Congresso SICM. Pordenone

Alla ricerca della funzione perduta.

Evidenze Scientifiche